Indicazioni per contributi

Attenzione: è cambiato il formato per i contributi. Tutti i contributi devono seguire il formato ACM Digital Library. Ci scusiamo per il disagio. L'ultima data per la sottomissione dei contributi è stata posticipata al 15 maggio 2011.

Contributi lunghi (Long papers)

I contributi lunghi dovrebbero riguardare ricerche innovative e di particolare respiro teorico in grado di contribuire all'avanzamento del settore, non solo dal punto di vista tecnologico ma anche da quello di una comprensione scientifica dell'interazione tra "persona" e "macchina", anche alla luce di quello che potrebbe essere lo sviluppo dei futuri scenari applicativi. La lunghezza massima e' di 6 pagine nel formato ACM. Scarica il formato per gli articoli ACM dalla pagina Formato contributi.

Contributi brevi (Short papers)

I contributi brevi dovrebbero riguardare "best practices" e/o risultati preliminari di ricerche in corso. La lunghezza massima e' di 4 pagine nel formato ACM. È' possibile indicare la preferenza per una presentazione in formato poster o come comunicazione orale breve.

Proposte di tavole rotonde e workshop

Per le proposte di tavole rotonde e di workshop si utilizza lo stesso formato degli articoli corti. La proposta dovrà contenere una descrizione dei contenuti indicazioni su chi interverrà (minimo 3 relatori) e sulla possibilità o meno di accettare contributi per la discussione.

Proposte di tutorial

Per le proposte di tutorial, va utilizzato lo stesso formato dei contributi brevi. La proposta dovrà contenere una breve presentazione, obiettivi e target, ritorni previsti per gli uditori, infrastrutture tecniche previste.