[Alt key + 1] Vai direttamente ai contenuti
[Alt key + 2] Vai direttamente al menu principale
[Alt key + 3] Vai direttamente al menu di secondo livello
la Scuola Ricerca Persone Servizi Eventi
home
>
didattica
>
insegnamenti 2010-2011
>
design
>
comunicazione
>
comunicazione di progetto i

Comunicazione di progetto I

Programma del modulo

Sul piano pratico ci confronteremo con due piattaforme software.

In una prima fase ci concentreremo sullo studio di un ambiente per la modellazione geometrica, il rendering e l’animazione tridimensionale (Maya), con cui svilupperemo modelli di oggetti e ambienti, che successivamente ‘metteremo in scena’ per realizzare immagini fotorealistiche e sequenze animate per la comunicazione di progetto.

Quest’ultimo aspetto si incrocerà con l’esperienza avviata al primo anno con i sistemi di compositing digitale che impareremo ora ad usare anche in combinazione con la grafica 3D.

In seconda battuta apprenderemo l’uso di un sistema di visualizzazione in Realtà Virtuale (RTT) per realizzare applicazioni interattive realtime di progetto.


Criteri di valutazione

I risultati ottenuti nelle operazioni progettuali dovranno evidenziare le capacità operative acquisite sugli strumenti insegnati e affrontati nel laboratorio, la capacità di sintesi progettuale, la qualità e la maturità progettuale in chiave creativa e tecnica degli elaborati.


Bibliografia

Castagna, S., Ceccarelli, N., Design e modelli digitali, Il progetto dall’idea alla comunicazione. Roma, Carocci, 2009 (in corso di pubblicazione)

Ceccarelli N., Progettare nell’era digitale, il nuovo rapporto tra design e modello, Venezia, Marsilio Editori, Aprile 2002*

Ceccarelli, N. La realtà Virtuale e il suo uso nella comunicazione del progetto. In, Gaiani, M. (a cura di), "Metodi di prototipazione digitale e visualizzazione per il disegno industriale, l'architettura degli interni e i beni culturali". Milano, Polidesign, 2003.

Ceccarelli, N., Costruzione di applicazioni interattive ipermediali basate su modelli 3D in real-time, Sistemi ipermediali per la rappresentazione su sistemi low-end. In, Gaiani, M. (a cura di), "La rappresentazione riconfigurata: un viaggio lungo il processo di produzione del progetto di disegno industriale", Milano, Polidesign, 2006.

"DDD. Disegno e Design Digitale", numero 05, gen/mar 2003, Prototipazione digitale come metodo di progettazione, Milano, Polidesign 2003. Disponibile on-line per la consultazione e il download all’indirizzo:
http://www.mediadigitali.polimi.it/ddd/ddd_005/



 
Aumenta le dimensioni del font
Diminuisci le dimensioni del font
Stampa la pagina
Salva la pagina in formato PDF
 
 
Comunicazione
2° anno | 10 CFU

 
Coorte:
2009-2010
Anno accademico:
2010-2011
Bimestre:
4, 5
Erogazione:
in presenza/face to face
Frequenza:
obbligatoria/compulsory
 
Comunicazione di progetto I | 2 CFU

 

TAF:
C - Attività affini
Ambito:
TecnIng
SSD:
ING-IND/15 Disegno e metodi dell'ingegneria industriale
Ore lezione ed esercitazione:
20
Ore laboratorio:
10
Totale ore aula:
30
Totale ore studio individuale:
20
Lingua:
Italiano/Italian
 
Comunicazione di progetto II
| 3 CFU

 

TAF:
B - Attività caratterizzanti
Ambito:
Des&Comun
SSD:
ICAR/13 Disegno industriale
Ore lezione ed esercitazione:
30
Ore laboratorio:
15
Totale ore aula:
45
Totale ore studio individuale:
30
Lingua:
Italiano/Italian
 
Tecnologie 3D
| 3 CFU

 

TAF:
B - Attività caratterizzanti
Ambito:
TecnInfo
SSD:
ING-INF/05 Sistemi di elaborazione delle informazioni
Ore lezione ed esercitazione:
30
Ore laboratorio:
15
Totale ore aula:
45
Totale ore studio individuale:
30
Lingua:
Italiano/Italian
 
Psicologia della comunicazione
| 2 CFU

 

TAF:
C - Attività affini
Ambito:
CUGES
SSD:
M-DEA/01 Discipline demoetnoantropologiche
Ore lezione ed esercitazione:
20
Ore laboratorio:
10
Totale ore aula:
30
Totale ore studio individuale:
20
Lingua:
Italiano/Italian