[Alt key + 1] Vai direttamente ai contenuti
[Alt key + 2] Vai direttamente al menu principale
[Alt key + 3] Vai direttamente al menu di secondo livello
la Scuola Ricerca Persone Servizi Eventi
home
>
didattica
>
insegnamenti 2013-2014
>
architettura
>
tecnica delle costruzioni

Tecnica delle costruzioni

Obiettivi formativi

Il corso si propone di fornire agli studenti gli strumenti base per il predimensionamento di una struttura, nonchè i metodi per il progetto e la verifica di strutture semplici in acciaio compresi i controventi, e di travi in cemento armato.

 

Prerequisiti/Propedeuticità

Esami di Analisi Matematica, Statica e Scienza delle Costruzioni - Fortemente consigliabile la frequenza del corso per crediti a scelta di Complementi di Scienza delle Costruzioni


Programma

Il corso e’ diviso in una parte teorica di 64 ore ed in un laboratorio di 32 ore nel quale verranno mostrati esempi pratici di progettazione strutturale. Gli argomenti svolti sono riassunti nel seguito.

A.Il processo di calcolo strutturale

Il diagramma di flusso della progettazione strutturale. Le verifiche strutturali: domanda di resistenza e capacita’ resistente. Metodo delle tensioni ammissibili. Metodo semiprobabilistico agli stati limite. La sicurezza strutturale.

B.Comportamento delle strutture nello spazio

Vincoli. Strutture labili, staticamente determinate, e iperstatiche. Elementi strutturali mono, bi e tridimensionali. Strutture mono, bi e tridimensionali. Resistenza alle azioni orizzontali e verticali. Tipologie di controvento. Controventi di piano e verticali. Percorso di carico. Area e larghezza tributaria. Azione diaframma. Edifici monopiano. Edifici multipiano. Cenni sulle strutture a volta, a membrana, e sospese.

C.Carichi

Carichi permanenti. Carichi imposti. Neve. Vento. Cenni sull’azione sismica. Analisi dei carichi. Combinazioni di carico agli stati limite ultimi e di esercizio.

D.Strutture in acciaio

Proprieta’ meccaniche dell’acciaio da costruzione. Profili e sezioni commerciali in acciaio. Progetto di colonne in acciaio. Progetto a flessione e a taglio di travi in acciaio. Instabilita’ a carico di punta. Cenni sull’instabilita’ flesso-torsionale, locale e globale. Controllo della freccia. Connessioni saldate e bullonate. Strutture composte acciaio-calcestruzzo. Durabilita’. Cenni di resistenza al fuoco.

E.Materiali per uso strutturale

Vantaggi e svantaggi dei più importanti materiali per uso strutturale: acciaio, cemento armato, legno, muratura, vetro, bitumi e materiali plastici.

F.Teoria del cemento armato applicata al caso delle travi inflesse

Proprieta’ meccaniche del calcestruzzo e dell’acciaio di armatura. Il comportamento della trave in cemento armato: sezione interamente reagente (stadio I), sezione fessurata (stadio II), comportamento a collasso (stadio III). Progetto di sezioni rettangolari in cemento armato soggette a flessione (stadio I, II e III). Verifiche a taglio. Particolari costruttivi (armature longitudinali, staffe, ferri piegati, lunghezza di ancoraggio). Verifiche di fessurazione, controllo della freccia, e delle tensioni in esercizio.


Criteri di valutazione

Progetto d’anno: Gli studenti in gruppi di due o tre persone dovranno sviluppare durante l’anno la progettazione strutturale in acciaio di un edificio multipiano assegnato dal docente. Gli studenti dovranno consegnare una relazione di calcolo e gli elaborati grafici esecutivi di alcuni degli elementi strutturali progettati.

Frequenza: obligatoria la frequenza di almeno l’80% delle lezioni e laboratorio.


Modalità d'esame

Modalità di esame: due compiti scritti, in italiano o in inglese, sulla prima parte (da A a D) e sulla seconda parte (da D a F) del corso. Il voto finale deriverà da una media dei voti conseguiti nei compiti scritti e nel progetto d’anno.


Bibliografia

Dispense: i file in pdf di tutte le presentazioni (in inglese) saranno messi a disposizione degli studenti.


Aumenta le dimensioni del font
Diminuisci le dimensioni del font
Stampa la pagina
Salva la pagina in formato PDF
 
 
Tecnica delle costruzioni

1° anno | 8 CFU

 
Coorte:
2013-2014
Anno accademico:
2013-2014
Semestre:
1
Erogazione:
in presenza/face to face
Frequenza:
obbligatoria/compulsory
 

 

TAF:
B - Attività caratterizzanti
Ambito:
A&PSA
SSD:
ICAR/09 Tecnica delle costruzioni
Ore lezione ed esercitazione:
96
Totale ore aula:
96
Totale ore studio individuale:
104
Lingua:
Italiano/Italian