[Alt key + 1] Vai direttamente ai contenuti
[Alt key + 2] Vai direttamente al menu principale
[Alt key + 3] Vai direttamente al menu di secondo livello
la Scuola Ricerca Persone Servizi Eventi
home
>
didattica
>
insegnamenti 2013-2014
>
quinquennale
>
metodologia del progetto

Metodologia del progetto

Obiettivi formativi

Il corso mira a fornire agli studenti una conoscenza del problema dell'oggettività nella filosofia della scienza, sia per quanto riguarda l'aspetto metodologico, sia per quanto riguarda invece l'aspetto ontologico. Lo scopo è rendere i futuri architetti consapevoli dei limiti della conoscenza che possono raggiungere, sia a livello descrittivo (analisi, dati), sia a livello valutativo (bontà delle scelte, moralità della condotta o dei criteri). Fondamentale sviluppare una capacità argomentativa disinvolta e consapevole nella discussione dei problemi.


Programma

Il tema del corso è l'oggettività. Si esaminerà l'oggettività sia come problema conoscitivo (l'oggettività dei dati esperienziali, l'oggettività delle teorie scientifiche), sia come problema ontologico (quali entità sono realmente oggettive? Cosa significa questo? Quando una entità è invece soggettiva?). Si esaminerà inoltre il problema dell'oggettività della conoscenza morale, della approvabilità di una conclusione morale, sia internamente al progetto architettonico che in generale.


Modalità didattica

60 ore di lezione frontale


Metodi didattici

Discussione di problemi, sviluppo di argomentazioni, esercitazioni in classe.


Modalità d'esame

esame finale scritto, domande aperte


Bibliografia

  1. Appunti delle lezioni
  2. Karl Popper, Logica della Ricerca Scientifica, Torino, Einaudi, 1970, capp. 1 e 2 (pp. 5-40)
  3. John Searle, 1995, La Costruzione della Realtà Sociale, Milano, Comunità, 1996, capp. 1, 2, 3 (pp. 7-91).
  4. Dominic McIver Lopes, 2007, Shikinen Sengu and the Ontology of Architecture in Japan, Journal of Aesthetics and Art Criticism, 65, 1, pp. 77-84;
  5. Roberto Casati, 2000, The Structure of Shadows, in A. Frank, J. Raper, and J.P. Cheylan, Time and Motion of Socio-Economic Units, London, Taylor and Francis, pp. 99-109;
  6. Michael Sandel, 2009, Giustizia, Milano, Feltrinelli;
  7. Michael Sandel, 2013, Quello che i soldi non possono comprare, Milano, Feltrinelli

Aumenta le dimensioni del font
Diminuisci le dimensioni del font
Stampa la pagina
Salva la pagina in formato PDF
 
 
Metodologia del progetto

5° anno | 6 CFU

 
Coorte:
2009-2010
Anno accademico:
2010-2011
Semestre:
1
Erogazione:
in presenza/face to face
Frequenza:
obbligatoria/compulsory
 

 

TAF:
C - Attività affini
Ambito:
C-SUGES
SSD:
M-FIL/02 Logica e filosofia della scienza
Ore lezione ed esercitazione:
60
Totale ore aula:
60
Totale ore studio individuale:
90
Lingua:
Italiano/Italian