[Alt key + 1] Vai direttamente ai contenuti
[Alt key + 2] Vai direttamente al menu principale
[Alt key + 3] Vai direttamente al menu di secondo livello
la Scuola Ricerca Persone Servizi Eventi

Progettazione grafica

Obiettivi formativi

Il corso si propone di introdurre gli allievi a un confronto attivo col campo della progettazione grafica, suggerendo elementi di riflessione sul nostro comune intorno di immagini e offrendo qualche utile strumento per muovere più consapevolmente nell’universo di segni entro il quale viviamo. Sarà una prima occasione di incontro con gli elementi dell’organizzazione visiva, spaziale e funzionale di quell'artefatto comunicativo che passa sotto il nome di "oggetto grafico", senza dimenticare di considerare l’importanza che gli aspetti della grafica assumono nel lavoro dell'architettura.


Programma del modulo

A partire dalle minime avventure dell'incontro con gli oggetti grafici che pervadono l'orizzonte quotidiano, il corso propone una prima riscrittura dei modi e degli usi della grafica nel paesaggio attuale. Attraverso una serie di tappe, il cammino proposto intende avviare gli studenti alla comprensione e all'uso dei linguaggi visivi che il design grafico raduna. Particolare attenzione verrà dedicata alle strutture del layout (organizzazione dello spazio, pesi, gerarchie dell'informazione), all'importanza dello scrivere-grafare (le radici del segno calligrafico e tipografico), all'impiego dell'immagine (selezione, taglio, inquadratura), entro una pratica di progetto che è confronto attivo con le qualità segniche e strutturali della composizione visiva.


Bibliografia

Una bibliografia di interesse generale è suggerita dal blocco didattico d’afferenza.

Per cominciare:
John Berger, Questione di sguardi. Sette inviti al vedere fra storia dell'arte e quotidianità, Il Saggiatore, Milano 2009 (ed. inglese 1972)
Walter Benjamin, L’opera d’arte nel tempo della sua riproducibilità tecnica. Arte e società di massa, Einaudi, Torino 1966 (ed. tedesca 1955)
Bruno Munari, Design e comunicazione visiva, Laterza 1968 e infinite ristampe
Giovanni Lussu, La lettera uccide. Storie di grafica, Nuovi Equilibri, Viterbo 2003
Più dettagliate indicazioni, se serve, saranno fornite durante il corso.



 
Aumenta le dimensioni del font
Diminuisci le dimensioni del font
Stampa la pagina
Salva la pagina in formato PDF
 
 
Comunicazione del progetto
1° anno | 10 CFU

 
Coorte:
2014-2015
Anno accademico:
2014-2015
Semestre:
2
Erogazione:
in presenza/face to face
Frequenza:
obbligatoria/compulsory
 
Comunicazione di progetto
| 6 CFU

 

TAF:
C - Attività affini
Ambito:
affini
SSD:
ICAR/13 Disegno industriale
Ore lezione ed esercitazione:
27
Ore laboratorio:
45
Totale ore aula:
72
Totale ore studio individuale:
78
Lingua:
Italiano/Italian
 
Motion design
| 2 CFU

 
Docente:

TAF:
C - Attività affini
Ambito:
affini
SSD:
ICAR/13 Disegno industriale
Ore lezione ed esercitazione:
0
Ore laboratorio:
30
Totale ore aula:
30
Totale ore studio individuale:
20
Lingua:
Italiano/Italian
 
Progettazione grafica | 2 CFU

 

TAF:
C - Attività affini
Ambito:
affini
SSD:
ICAR/13 Disegno industriale
Ore lezione ed esercitazione:
0
Ore laboratorio:
30
Totale ore aula:
30
Totale ore studio individuale:
20
Lingua:
Italiano/Italian