Iscrizioni studenti internazionali ai corsi di laurea magistrale

L'iscrizione all'Università in Italia è regolamentata da disposizioni interministeriali che stabiliscono modalità di accesso distinte per studenti comunitari o equiparati e studenti non comunitari residenti all’estero.

I cittadini italiani in possesso di titolo estero, i cittadini dell’Unione Europea ovunque residenti e quelli non dell’Unione Europea regolarmente soggiornanti in Italia accedono senza limitazioni di quota ai corsi universitari e presentano la domanda di immatricolazione direttamente all'Università secondo le modalità e i termini stabiliti dai corsi di laurea o laurea magistrale. Non devono sostenere alcuna prova di conoscenza della lingua italiana e accedono ai posti per comunitari.

Gli studenti non comunitari residenti all’estero sono invece tenuti a presentare domanda di preiscrizione su Universitaly. Sono inoltre tenuti a sostenere e superare una prova di conoscenza della lingua italiana per poter accedere ai corsi universitari.

Requisiti di accesso

Per essere ammessi ad un Corso di Laurea magistrale devi essere in possesso della laurea ovvero di altro titolo di studio equipollente, conseguito all'estero, riconosciuto idoneo ai sensi delle leggi vigenti.

Per i corsi di Laurea Magistrale ad accesso libero i regolamenti didattici indicano i requisiti di accesso:

  • il possesso di specifici requisiti curriculari;
  • l'adeguatezza della personale preparazione dello studente.

Per i corsi di Laurea Magistrale ad accesso programmato locale, i requisiti di accesso e le modalità di accesso sono descritte nei bandi di ammissione e si possono dividere in:

  • accesso con valutazione della certificazione Cisia Tolc
  • accesso con altre tipologie di valutazioni (test, curriculum, colloquio ecc.) – le modalità di valutazione sono indicate nei bandi

Accesso Libero e Programmato

I Corsi di studio (laurea, laurea magistrale e laurea magistrale a ciclo unico) possono essere ad accesso libero con la verifica della preparazione iniziale oppure a numero programmato.

Corsi ad accesso libero
Per procedere con l'immatricolazione ai corsi di Corsi di Laurea ad accesso libero per cui è previsto il test di verifica delle conoscenze di base, consulta le informazioni contenute nelle pagine dei singoli corsi di studio.

Corsi ad accesso programmato locale
I corsi ad accesso programmato locale hanno un numero di posti limitato: si accede con un test di selezione il cui risultato determina la posizione nella graduatoria finale degli studenti ammessi all’iscrizione. Solo gli studenti collocati in posizione utile nella graduatoria possono immatricolarsi al corso di studio. Nei bandi di ammissione sono specificate le modalità di svolgimento della prova di ammissione.

Bandi e prove di ammissione

Peri i corsi a numero programmato, ogni anno tra aprile e luglio, l’Università degli Studi di Sassari pubblica i bandi con le modalità di iscrizione al primo anno (immatricolazione) dei corsi di laurea magistrali. Nei bandi sono specificati i requisiti di ammissione, le modalità di svolgimento delle prove di verifica o dei test di ammissione, numero dei posti disponibili per i corsi ad accesso programmato e le modalità di immatricolazione.

Corsi a numero programmato

Corsi di laurea mastrale offerti dal Dipartimento di Architettura, Design e Urbanistica

Corso di laurea magistrale Classe di laurea magistrale Durata Tipo di accesso Tipo selezione Lingua di erogazione Modalità di erogazione Posti studenti comunitari Posti studenti non comunitari residenti all’estero Bando Date di iscrizione al concorso
Architettura LM-4 2 anni Programmato locale 1. Valutazione profilo candidati
2. Colloquio
Italiano Convenzionale 40 10 Bando LM-4 2024/2025 18 giugno 2024 - 23 settembre 2024
Pianificazione e politiche per la città, l’ambiente e il paesaggio LM-48 2 anni Programmato locale 1. Valutazione profilo candidati
2. Colloquio
Italiano Didattica mista: il 50% delle attività si svolgono in presenza e il 50% online 23 15

Bando LM-48 2024/2025

18 giugno 2024 - 21 luglio 2024

NB. il numero dei posti disponibili per i corsi ad accesso programmato viene deliberato ogni anno.

Per maggiori informazioni, consulta le pagine dei corsi di studio sul sito web di dipartimento:

I bandi di ammissione sono pubblicati nella sezione Corsi a numero programmato nel sito web di ateneo.

Partecipazione al bando di concorso

Per partecipare al bando di concorso di ammissione per i corsi a numero programmato è necessario seguire la modalità di partecipazione indicate nel singolo bando. I bandi per i corsi a numero programmato sono pubblicati ogni anno tra aprile e luglio.

I principali passaggi sono indicati di seguito:

1) Provvedere alla registrazione dei dati anagrafici nel Self Studenti Uniss dell’Università degli Studi di Sassari:
https://uniss.esse3.cineca.it/Home.do poi cliccare 'Registrazione'.
Per informazioni: https://www.uniss.it/it/didattica/servizi-agli-studenti/guide-studenti/registrazione-della-tua-anagrafica-uniss
Video tutorial: https://www.youtube.com/watch?v=qvM2l9KlrKc

2) Per iscriversi al concorso, una volta completata la registrazione dei dati anagrafici, effettuare il login alla piattaforma Self Studenti Uniss e poi seguire il percorso menù > segreteria > concorsi di ammissione e selezionare il concorso di ammissione a cui si desidera partecipare, facendo attenzione al riferimento della categoria amministrativa corretta (posti riservati a cittadini comunitari e non comunitari residenti in Italia/ posti riservati a cittadini non comunitari residenti all’estero).
E' necessario caricare la documentazione richiesta per la partecipazione al bando in formato pdf e completare la procedura entro la scadenza indicata nel bando.
Guida all'immatricolazione: https://www.uniss.it/it/didattica/servizi-agli-studenti/guide-studenti/immatricolazione

3) Versare il contributo di partecipazione al concorso (di solito circa € 30,00). L'avviso di pagamento sarà disponibile nella sezione Pagamenti del self studenti a completamento dell’iscrizione al concorso ed è pagabile esclusivamente attraverso i sistemi di pagamento elettronici previsti da PagoPA entro la scadenza del bando.
Guida PagoPA: https://www.uniss.it/it/didattica/servizi-agli-studenti/guide-studenti/pagopa

4) Partecipare alle prove previste dalla selezione, ad esempio al test, alla prova pratica e al colloquio nelle date indicate nel bando.

5) Immatricolarsi: i candidati utilmente collocati in graduatoria dovranno provvedere entro i termini indicati nel bando, dall’Area Self Studenti Uniss  alla voce Segreteria > Immatricolazione.
Conclusa la procedura di immatricolazione il sistema genererà in automatico un avviso di pagamento relativo alla prima rata e al contributo del corso di studi, che dovrà essere pagato attraverso i sistemi di pagamento elettronici previsti da PagoPA entro la scadenza indicata nel bando.
Guida all'immatricolazione: https://www.uniss.it/it/didattica/servizi-agli-studenti/guide-studenti/immatricolazione

Documenti e dati per l'immatricolazione ai corsi di laurea magistrali

Documenti e dati per l'immatricolazione ai corsi di laurea magistrali

  • Dati personali: dati anagrafici, di residenza, numeri telefonici, mail
  • Codice fiscale: gli studenti stranieri dovranno richiedere il codice fiscale all’ambasciata/consolato del proprio paese di origine, prima dell’arrivo in Italia
  • Documento di identità: durante la procedura di immatricolazione ti verrà chiesto di inserire obbligatoriamente una copia fronte/retro (scansione o immagine) del tuo documento di identità in corso di validità. La copia del documento di identità verrà validata all’atto dell’immatricolazione/iscrizione.
  • Fotografia: tipo fototessera
  • Titolo di studio obbligatorio: durante la procedura di immatricolazione ti verrà chiesto di inserire obbligatoriamente il titolo di studio che hai già conseguito che ti permette l’accesso al Corso di studio al quale vuoi immatricolarti (Corsi di laurea e Lauree magistrali a ciclo unico: titolo di scuola superiore; Lauree magistrali: Laurea).

Studenti con titoli di studio estero

Gli studenti con titoli di studio estero devono consegnare:

  • Titolo finale di scuola secondaria superiore, originale e traduzione ufficiale in italiano se non rilasciato in lingua inglese, legalizzato dalle autorità del paese che rilascia il titolo;
  • Titolo universitario di I ciclo - European Qualifications Framework (EQF) 6 (Laurea, Bachelor Degree o equivalente), in originale e traduzione ufficiale in italiano se non rilasciato in lingua inglese, legalizzata dalle autorità competenti del paese che rilascia il titolo;
  • Dichiarazione di Valore in loco rilasciata dall'Ambasciata italiana nel Paese in cui si è conseguito il titolo oppure Attestato di comparabilità CIMEA o attestazione di validità rilasciata da centri ENIC-NARIC;
  • certificato con il dettaglio dei corsi seguiti e degli esami sostenuti all’estero per conseguire il di studio universitario straniero (Transcript of records) e traduzione ufficiale in italiano del certificato, se non rilasciato in lingua inglese;

Il diploma di scuola superiore, i certificati universitari o post-secondari e la laurea sono accettati anche in lingua inglese.

La traduzione legalizzata del titolo di studio universitario e la relativa Dichiarazione di Valore/attestazione di validità possono essere sostituiti dal Diploma Supplement rilasciato dalle Università di Paesi aderenti allo Spazio Europeo dell'Istruzione Superiore.

Studenti non comunitari residenti all’estero

Oltre a questi documenti gli studenti non comunitari residenti all’estero devono consegnare anche:

  • ricevuta della domanda di preiscrizione su Universitaly
  • visto per studio
  • ricevuta della richiesta per il permesso di soggiorno
  • eventuali certificati di competenza in lingua italiana

Studenti non comunitari residenti all’estero: prova di conoscenza della lingua italiana

Tutti gli studenti non comunitari residenti all’estero, che intendono iscriversi ad un corso di studio erogato in lingua italiana, devono sostenere una prova di conoscenza della lingua italiana.

Non devono sostenere la prova di conoscenza della lingua italiana gli studenti che abbiano ottenuto le certificazioni di competenza in lingua italiana emesse nell'ambito del sistema di qualità CLIQ, di grado non inferiore al livello B2 del quadro comune europeo di riferimento per le lingue del Consiglio d'Europa.

L’idoneità alla prova di lingua è un requisito essenziale per l’iscrizione. Gli studenti che non superano la prova di conoscenza della lingua italiana non potranno essere ammessi al corso di studio.

Studenti non comunitari residenti all’estero: domanda di preiscrizione su Universitaly

Le cittadine e i cittadini non comunitari residenti all'estero, per studiare all'Università di Sassari devono presentare la domanda di preiscrizione alla Rappresentanza italiana sul portale UniversItaly, entro le scadenze stabilite dal Ministero. 

Gli studenti internazionali che necessitano di visto di ingresso in Italia per soggiorni a lungo termine, possono essere immatricolati nei limiti della quota dei posti riservati per ciascun corso di studio a seconda del tipo di accesso previsto (accesso programmato nazionale o locale).

Immatricolazione studenti non comunitari
https://www.uniss.it/it/didattica/servizi-agli-studenti/guide-studenti/immatricolazione-studenti-non-comunitari

Disposizioni ministeriali (Ministero dell’Università e della Ricerca):
https://www.universitaly.it/studenti-stranieri

UniversItaly - The 10-steps-path to Study in Italy:
https://www.universitaly.it/first-steps

Registrazione alla piattaforma UniversItaly:
https://universitaly-private.cineca.it/index.php/registration/firststep

Per maggiori informazioni sulle procedure di preiscrizione contattare l’Ufficio Segreteria studenti e Offerta formativa
Dott.ssa Maria Rita Cubeddu
email: rcubeddu@uniss.it